venerdì 11 marzo 2016

Cupcake all'Ananas


Ho comprato un Ananas gigante e se non mi decido a mangiarla dovró buttarla via...cosa che proprio non mi va di fare...
E'domenica e un dessert è sempre ben accetto...vediamo che mi invento...
dei Cupcake sembrano una buona idea, posso distribuirli...regalare zucchero e dolcezza!!!
Su Giallo Zafferano trovo la ricetta che fa al caso mio...ho tutti gli ingredienti che servono, quindi mettiamoci all'opera...Dale Sabor a la Vida!!!

caramelloIngredienti Cupcake      Ingredienti Caramello

120 gr  Burro                     75 ml Acqua
125 ml Latte                      10 gr  Burro
270 gr Farina 00                175 gr Zucchero di Canna    
2 Uova
125 gr Zucchero di Canna
1 Ananas Grande
8 gr di Lievito

Procedimento


In un pentolino versate l'acqua e lo zucchero di canna facendolo sciogliere a fuoco lento, dopodichè aggiungenteci il burro e lasciate al fuoco finchè non si sará tutto fuso.
Adesso pensiamo all'Ananas: pulitela e tagliatela a rondelle dello spessore di 1 cm, privatele della parte centrale più dura e rifinite i bordi, ricordandovi di mettere da parte la polpa che avanza.
Disponete le rondelle di Ananas in un vassoio e versateci il caramello ormai raffreddato. 
Armatevi di uno stampo per Cupcake (12) e cospargetelo di zucchero, dopodichè riempite ogni spazio con una rondella di Ananas, versando nel buco centrale di ciascuna un cucchiaio di  caramello.

Cupcake all'Ananas
Dedichiamoci a questo punto alla massa dei nostri Cupcake: montate in una ciotola il burro con lo zucchero, aggiungeteci le uova e il latte a filo, la farina e il lievito setacciati. Una volta ottenuto un composto denso e omogeneo, riempite lo stampo dove avete disposto le rondelle d'Ananas. Infornate a 180°per 20 minuti.

Mentre aspettate che i Cupcake cuociano, frullate la polpa di Ananas avanzata e mettetela al fuoco insieme al caramello rimasto per 20 minuti...dopodichè sfornate e guarnite...Dale Sabor a la Vida!!!


Proprietá degli Ingredienti

ananas piña

Ananas: frutto tipicamente tropicale, in grado di stimolare la secrezione dei succhi gastrici favorendo la digestione grazie sopratutto all'alta presenza di bromelina (sostanza sintetizzata ed utilizzata in molti farmaci). Le fibre contenute all'interno della polpa facilitano il metabolismo dei grassi contrastando l'assorbimento dei lipidi a livello intestinale. Frutta consigliata a chi sta seguendo una dieta.


uovo
Uova: alimento ad alto valore biologico in quanto contiene tutti gli amminoacidi essenziali e tutti in forma utilizzabile dall’organismo. Non contiene zuccheri, vitamina C e le fibre, è un alimento a basso contenuto di grassi, ricco di proteine e con una buona dose di vitamine e sali minerali. Svolge un’attività benefica per il fegato perchè proprio di sostanze, come la colina, che hanno una funzione protettiva per questo organo e che garantiscono la rigenerazione delle cellule del tessuto favorendo lo svuotamento della cistifellea.


zucchero di canna
Zucchero di canna: alimento coltivato sopratutto nei paesi tropicali, meno raffinato e con una percentuale minore di saccarosio rispetto allo zucchero bianco. Ottenuto direttamente dal succo estratto dalle canne schiacciate mediante operazioni artigianali (quindi senza l'utilizzo di sostanze chimiche), ha una consistenza granulosa o in polvere, mai cristallina. E' ricco di sali minerali (calcio, fosforo, potassio, zinco, fluoro, magnesio) e vitamine (A, B1, B2, B6, C).

farina 00


Farina 00:chiamata "fior di farina" perché proviene dalla prima macinazione e dal solo endocarpo (la parte più interna del seme) e non contiene semole e crusca; composta quasi esclusivamente da amido e proteine, risulta però la più povera di proteine, sali minerali, vitamine e fibra. E’ indicata per preparare pasta fresca, pasta all'uovo, dolci e besciamella; la proprietà più importante della farina è la sua forza, cioè la capacità di resistere nell'arco del tempo alla lavorazione.



burro

Burro: è un prodotto alimentare ottenuto per lavorazione della crema ricavata dal latte di vacca o dal suo siero. È costituito soprattutto da grassi il che lo rende un alimento molto energetico, ricco di sali e vitamina A.




latte
Latte vaccino: alimento ricco di calcio e vitamina D, di vitamine del gruppo A e B e contiene tutti gli amminoacidi che servono al nostro organismo per rimanere in buona salute. Molte persone risultano intolleranti al latte in quanto carenti di un enzima il lattosio, capace di digerire l'omonimo zucchero presente nella bevanda. Questi individui possono sostituire il latte vaccino con quello di soya o di riso.