giovedì 4 febbraio 2016

Crepes Dolci con Marmellata&Nutella


Conquistare un uomo spesso implica prenderlo letteralmente per la gola...
Una colazione a base di Crepes Dolci con Marmellata puo' essere un piacevole risveglio e un ottimo modo per guadagnarsi un invito a cena...
Veloci, facili e sfiziose le crepes soddisfano qualsiasi palato evitando di demoralizzare le frane in cucina...perció mano alla frusta (da cucina) e Buona Colazione Dolce&Amorosa e... Dale Sabor a la Vida!!!


Crepes Dolci con Marmellata&Nutella
Ingredienti

2 uova
130 gr di farina 00 o integrale
300 ml di latte (tipologia e qualitá libera scelta)
Nutella
Marmellata a scelta
Zucchero a velo
Frutta per guarnire a scelta






Procedimento

Munitevi di una ciotola o recipiente, di una frusta, di un ramaiolo e di una padellina antiaderente... Rompete le uova nel contenitore e sbattetele con la frusta, versatevi la farina setacciata, in modo da evitare il formarsi di spiacevoli e noiosi grumi, mescolate e aggiungete poco a poco il latte, continuando a mescolare.

Quando avrete ottenuto una crema abbastanza liquida e omogenea avvicinatevi ai fornelli con padella e ramaiolo. Una volta scaldata la padella, versatevi una "ramaiolata" di impasto e ruotatela in modo che il composto si distribuisca uniformemente sulla superficie. Nel momento in cui inzia a staccarsi, girate la crepes cosí da cuocere entrambe i lati.
crepes

Voilat le vostre crepes sono pronte per essere guarnite con marmellata o Nutella. A me piace spolverarle con un po' di zucchero a velo e aggiungervi dei pezzitini di frutta...per un tocco di sapore e di colore in piú...Dale Sabor a la Vida!!!

Proprietá degli Ingredienti



uovo
Uova: alimento ad alto valore biologico in quanto contiene tutti gli amminoacidi essenziali e tutti in forma utilizzabile dall’organismo. Non contiene zuccheri, vitamina C e le fibre, è un alimento a basso contenuto di grassi, ricco di proteine e con una buona dose di vitamine e sali minerali. Svolge un’attività benefica per il fegato perchè proprio di sostanze, come la colina, che hanno una funzione protettiva per questo organo e che garantiscono la rigenerazione delle cellule del tessuto favorendo lo svuotamento della cistifellea.


farina 00



Farina 00:chiamata "fior di farina" perché proviene dalla prima macinazione e dal solo endocarpo (la parte più interna del seme) e non contiene semole e crusca; composta quasi esclusivamente da amido e proteine, risulta però la più povera di proteine, sali minerali, vitamine e fibra. E’ indicata per preparare pasta fresca, pasta all'uovo, dolci e besciamella; la proprietà più importante della farina è la sua forza, cioè la capacità di resistere nell'arco del tempo alla lavorazione.



latte
Latte vaccino: alimento ricco di calcio e vitamina D, di vitamine del gruppo A e B e contiene tutti gli amminoacidi che servono al nostro organismo per rimanere in buona salute. Molte persone risultano intolleranti al latte in quanto carenti di un enzima il lattosio, capace di digerire l'omonimo zucchero presente nella bevanda. Questi individui possono sostituire il latte vaccino con quello di soya o di riso.